Da Oknoplast la nuova finestra Prolux Evolution

Design minimale, tecnologia e grande luminosità a firma Oknoplast.

360° Oknoplast Danzica_08

Come palcoscenico, e per questo evento è proprio il caso di dirlo, è stato scelto il Teatro Shakespeare di Danzica, progettato dall’architetto italiano Renato Rizzi. Il teatro “con le ali”, unico al mondo con tetto apribile, ha fatto da scenario per la presentazione dell’ultima produzione dell’azienda polacca Oknoplast, da oltre vent’anni tra i maggiori produttori di serramenti in PVC: la finestra Prolux Evolution, un riuscitissimo mix di ergonomia e design caratterizzata da una struttura pulita e lineare in grado di esaltare la luminosità.

Placek - Cauvin - Bencivenga - Rutkowski_360° Oknoplast Danzica
Sul palco si sono susseguiti, per parlare di business, design e tecnologia, i rappresentanti dell’azienda: da Mikołaj Placek – Presidente Oknoplast a Grzegorz Rutkowski – Direttore Amministrativo passando per Gregoire Cauvin – figura di riferimento per il mercato francese e Giuseppe Bencivenga – figura di riferimento per il mercato italiano.

Il profilo ribassato e la maggiore superficie vetrata, infatti, abbinati a vetrocamere extra light, donano fino al 22% di luce in più agli ambienti rispetto a una normale finestra in PVC. Novità assoluta per un serramento in PVC, e punto di forza della nuova finestra, sono i fermavetri a 90 gradi, che si inseriscono con discrezione nella struttura dell’infisso, creando un equilibrio estetico tra tutti gli elementi. La finestra, inoltre, è stata impreziosita con una nuova maniglia dedicata, progettata da Oknoplast con una forma squadrata e collocata in posizione centrale anziché decentrata per mantenere la simmetria del design. Anche sotto il profilo tecnologico la finestra mantiene le promesse, garantendo prestazioni in classe A con elevati standard di isolamento termo-acustico (fino a Uw 0.8 e fino a 45dB). Prestazioni elevate e grande vocazione a diventare elemento fondante d’arredo, la finestra Prolux Evolution viene presentata in una vasta gamma di colori e di sfumature effetto legno fortemente realistiche, capaci di adattarsi a qualsiasi contesto abitativo. L’opzione bicolore permette inoltre di personalizzare il lato interno ed esterno del serramento in modo da rispettare sia l’aspetto estetico della facciata che il design degli interni.