Come ampliare la percezione spaziale del bagno

Bagni di dimensioni ridotte e forme irregolari: ecco alcune soluzioni progettuali per ampliare la percezione spaziale e creare scrigni di benessere.

Massimizzare e ottimizzare gli spazi di un bagno è un obiettivo ambizioso ma facilmente raggiungibile. Vi sono ingombri, distanze, relazioni che devono essere rispettate. Non si devono creare spazi inutilizzati ma, al tempo stesso, è necessario garantire comodità nei movimenti e nel raggiungere i vari elementi: il comfort è assicurato solo se l’ambiente è a misura d’uomo.
Come fare, dunque, per una corretta progettazione di spazi? Basta seguire alcuni preziosi accorgimenti progettuali … e il gioco è fatto.

1.Scegliere attentamente i sanitari

2. Sfruttare gli spazi

Superare i vincoli architettonici nel progetto del bagno è possibile con piccole astuzie:
gli angoli possono essere utilizzati per creare mensole o inserire gli accessori.
Eventuali nicchie possono ospitare lo scaldasalviette Molto utili e spaziosi i lavelli con piccolo piano e mobile integrato, che permettono di nascondere il sifone e utilizzarne lo spazio sottostante. Il posizionamento della rubinetteria a lato del lavabo può consentire di ridurne la profondità. E per avere tutto in ordine, riporre gli effetti personali in scatole: via libera alla fantasia e alle combinazioni più adatte al proprio stile e abitudini.

3. Vasca o doccia?

In un bagno piccolo ogni centimetro di superficie è prezioso. Per recuperare più spazio possibile, una doccia con piatto a filo è la scelta ideale. Oltre a essere una valida soluzione salva spazio, è anche esteticamente molto gradevole.

4. Installare la porta scorrevole

Se gli spazi e le dimensioni dei muri lo consentono, è opportuno installare una porta scorrevole, recuperando lo spazio di ingombro per l’accesso.

5. Prevedere la corretta illuminazione

L'illuminazione corretta è un elemento fondamentale per il comfort e il benessere all'interno di un dato spazio. Nell'arredare il bagno acquista maggior importanza, poiché a essa è legata la buona riuscita di molte operazioni di bellezza e di cura quotidiana di sé.

6. Ampliare lo spazio con uno specchio

Il trucco dello specchio funziona sempre aiutando a dare l’impressione che l’ambiente sia veramente più grande. Oltre a essere scenografico, uno specchio di grandi dimensioni aumenterà notevolmente la grandezza del locale.

7. Utilizzare i colori giusti

Allargare e restringere visivamente le dimensioni della stanza? È un gioco di colori e accostamenti, soprattutto se riguardano pavimenti e rivestimenti. Basta aver presente che le tonalità calde e scure tendono a restringere un ambiente, quelle fredde e chiare ad allargarlo. E per ottenere l’effetto desiderato è possibile abbinarli: il giusto mix con le tinte dei complementi di arredo e un pizzico di fantasia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here