Un appartamento total white

Un appartamento buio, fortemente caratterizzato da colori e legni scuri e arredi pesanti, torna a nuova vita: bianco e colori chiari gli restituiscono luminosità e ne ampliano percettivamente le dimensioni.

01 soggiorno post
I cavi a treccia dell'impianto di illuminazione lasciati a vista donano vivacità e dinamismo all'ambiente.

Buio, colori e legni scuri, arredi eccessivi e dal gusto retrò. Così si presentava l’appartamento,  un alloggio su due livelli al sesto piano di una palazzina esposto su tutti e quattro i lati nell’hinterland torinese. I nuovi proprietari, una coppia con figlio, desideravano un ambiente luminoso e dal gusto moderno in cui poter inserire i loro mobili dal design lineare. Data l’estensione dell’appartamento e in accordo con il budget a disposizione, il progetto si è focalizzato intervenendo su murature e impianti in pochi punti strategici in modo da ottimizzare gli spazi esistenti e ingrandire quelli di uso più frequente.

02 cucina post
Cucina nera lucida con piano in legno. Piastrelle a mosaico effetto antracite disposte su disegno proteggono il muro dietro al piano di lavoro.

L’appartamento conta circa 115 metri quadri, a cui si aggiungono 30 mq di veranda, un terrazzo di 70 mq e un sottotetto abitabile di circa 68 mq.  Al piano inferiore il grande bagno della zona notte è stato diviso in due ambienti autonomi a servizio delle due camere, mentre il servizio adiacente alla zona giorno è stato spostato nell’ampio e non sfruttato ingresso. Ciò ha permesso l’ampliamento della cucina, ora abitabile, e la costruzione di un ripostiglio. Una parete di vetro chiude ora la scala che porta al piano superiore, isolando i due livelli sia dal punto di vista termico che acustico. Il sottotetto è rimasto un unico ambiente multifunzionale, con una camera da letto e un servizio; è rifinito con le stesse cromie di base del piano inferiore.

04 bagno post
I tre bagni hanno ora una propria personalità: caratterizzati ognuno da un diverso colore dominante (verde, rosso e blu) giocano con i toni neutri dell'appartamento inserendo episodi vivaci e divertenti.

Il contenimento degli interventi edili ha permesso di salvaguardare il budget e di intervenire anche sulle finiture interne. La parola chiave è stata luminosità. La valorizzazione delle grandi finestre, l’uso quasi esclusivo del bianco e del grigio chiaro per gli ambienti living trova un divertente contrasto cromatico nei cavi elettrici colorati lasciati a vista e permette la valorizzazione dei mobili della committenza; il soggiorno, quasi esclusivamente bianco, e la cucina, nera lucida, si integrano perfettamente nei nuovi ambienti. Nel nuovo cromatismo dell’appartamento, ogni bagno è caratterizzato da un colore diverso e da una propria personalità.

06 soggiorno post
Il bianco e il grigio a soffitto e a parete e il parquet in laminato di rovere chiaro flottante scelto per i pavimenti rendono l'appartamento adatto ad accogliere qualsiasi tipologia di arredo. Cavi a treccia colorati e scatole di metallo industriale distribuiscono l'impianto elettrico e contribuiscono alla dinamicità degli spazi.
PROGETTISTA
MAGMAPROGETTI Architetti Associati Michele Guelli e Claudio Marino
FOTOGRAFIE
MAGMAPROGETTI Architetti Associati

Per conoscere tempi e costi dell'intervento consultare CRC N.6

LASCIA UN COMMENTO