Premiazione XXIV Compasso d’Oro ADI

A Milano, nella storica sede di Palazzo Isimbardi, sono stati assegnati i tredici Compassi d’Oro, il più alto riconoscimento del design industriale assegnato dall’ADI.

00_XXIVCdO_copertina_cover

Istituito nel 1954, il Premio Compasso d'Oro ADI è il più antico, ma soprattutto il più autorevole premio mondiale di design. Nato da un'idea di Gio Ponti fu per anni organizzato dai grandi magazzini la Rinascente, allo scopo di mettere in evidenza il valore e la qualità dei prodotti del design italiano allora ai suoi albori. Successivamente esso fu donato all’ADI che dal 1964 ne cura l’organizzazione, vigilando sulla sua imparzialità e sulla sua integrità. I progetti premiati in oltre cinquant’anni di vita del premio, insieme ai quasi duemila selezionati con la Menzione d’Onore, sono raccolti e custoditi nella Collezione Storica del Premio Compasso d'Oro ADI la cui gestione è stata affidata alla Fondazione ADI, costituita all’uopo dall’ADI nel 2001.

La premiazione di quest'anno ha visto l'assegnazione di 13 Compassi d’Oro e di 56 Menzioni d’Onore e 12 Premi alla Carriera (di cui 3 internazionali) ai designer che hanno fatto la storia del settore.

I prodotti vincitori saranno esposti dal 15 al 22 giugno presso lo Spazio ADI a Palazzo Isimbardi, in via Vivaio 1, Milano.

Per vedere tutti i vincitori clicca qui

LASCIA UN COMMENTO